Redazione Paese24.it

Trebisacce. Commercianti e commissario a confronto sulle problematiche della cittadina

Trebisacce. Commercianti e commissario a confronto sulle problematiche della cittadina
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Proficuo incontro, quello avvenuto martedì 12 ottobre, tra l’Assopec (l’associazione degli operatori economici di Trebisacce) e il Commissario Straordinario Carlo Ponte durante il quale, su proposta dell’Associazione, sono state prese in esame le varie criticità che vive la città in questo momento e che rischiano di avere ricadute negative sul commercio e più in generale sull’economia locale. Secondo quanto ha dichiarato il Presidente dell’Assopec Andrea Franchino, Ponte si è dimostrato attento e disponibile all’ascolto cosicché è stato possibile fare una panoramica non solo sul commercio ma su vari aspetti che riguardano la comunità. Ad iniziare dall’ambiente a dal decoro urbano che lascia alquanto a desiderare anche per responsabilità di quella parte di cittadinanza che non ha alcun senso civico e attaccamento alla città e, di conseguenza, si rifiuta di differenziare continuando a inquinare, depositando i rifiuti in tutti gli spazi pubblici e contribuendo così a degradare l’immagine della città. «Abbiamo perciò sollecitato il Commissario a disporre una maggiore sorveglianza e, – ha scritto tra l’altro il Presidente Franchino – abbiamo proposto l’istituzione di una “Giornata Ecologica” dedicata alla salvaguardia dell’ambiente con il coinvolgimento degli alunni e degli studenti quali possibili ambasciatori in seno alle proprie famiglie di un messaggio di tutela dell’ambiente e del decoro urbano».

Il focus della discussione si é quindi spostato sulla necessità di mettere ordine nella viabilità dando impulso al controllo del traffico soprattutto su Via Lutri che è spesso congestionata. «Altra sollecitazione che l’Assopec ha indirizzato all’attenzione del dottor Carlo Ponte – ha scritto ancora Andrea Franchino che ha ricevuto rassicurazioni circa la salvaguardia delle tradizioni popolari in occasione del Natale 2021 – è stata quella di riattivare il flusso delle informazioni provenienti dalla Casa Comunale attraverso la propria pagina istituzionale, al fine di informare i cittadini e consentire loro di essere cittadinanza attiva e consapevole di quanto avviene all’interno del…Palazzo. Ogni aspetto della discussione – ha dichiarato il Presidente dell’Assopec – è stato esaminato nei particolari e l’Assopec ha avanzato richieste tempestive di intervento proponendo alla struttura commissariale una collaborazione fattiva da parte dell’Associazione». Un’attenzione particolare è stata infine dedicata al tema dell’Ospedale a cui il Commissario Ponte ha già rivolto la propria attenzione incontrando e sollecitando sia il dottor Vincenzo La Regina quale Commissario Straordinario dell’Asp di Cosenza, sia il dottor Andrea Urbani Commissario ad Acta incaricato dal Consiglio di Stato per l’attuazione della Sentenza di riapertura del nosocomio che, però, pare stia per andare in pensione, la qual cosa, secondo il Presidente Franchino, potrebbe allungare i tempi e pregiudicare ulteriormente il destino del “Chidichimo”.

Pino La Rocca

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments