Redazione Paese24.it

Presentato a Roma francobollo dedicato a Jole Santelli, primo presidente donna Regione Calabria

Presentato a Roma francobollo dedicato a Jole Santelli, primo presidente donna Regione Calabria
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

E’ stato presentato a Roma il nuovo francobollo commemorativo per ricordare l’ex Presidente della Regione Calabria: Jole Santelli. Il Ministero, infatti, ha emesso un francobollo ordinario appartenente alla serie tematica “Il senso civico” dedicato a Jole Santelli. Il francobollo è stampato dall’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato SpA, in rotocalcografia, su carta bianca, patinata neutra, autoadesiva, non fluorescente, per una tiratura di trecentomila esemplari. Il bozzettista è Claudia Giusto. La vignetta riproduce un ritratto di Jole Santelli, protagonista della politica italiana, in primo piano sul profilo dell’Italia in cui è evidenziata la Calabria, regione in cui è stata la prima donna a ricoprire l’incarico di Presidente. Completano il francobollo la leggenda “Jole Santelli”, “1968 – 2020” e “Presidente Regione Calabria”, la scritta “Italia” e l’indicazione tariffaria “B” pari a 1,10 euro. Per l’occasione è stata realizzata anche una cartella filatelica in formato A4 a tre ante, contenente una quartina di francobolli, un francobollo singolo, una cartolina annullata ed affrancata e una busta primo giorno di emissione, al prezzo di 15 euro.

Alla cerimonia, la quale ha avuto luogo all’interno della Sala Zuccari a Palazzo Giustiniani in Roma nella mattinata di venerdì 15 ottobre 2021, hanno preso parte, oltre alle due sorelle di Jole, diverse autorità civili, militari e religiose. Significativo l’intervento del Presidente del Senato, Maria Elisabetta Casellati, la quale ha dichiarato: “Ci sono momenti come questo in cui la commozione supera le parole. Un anno fa, carissima Jole, ci hai lasciato. Te ne sei andata improvvisamente e silenziosamente. Lasciando tutti noi impotenti di fronte ad una tristezza infinita. Cara Jole, tu per noi sei uno straordinario esempio di coraggio e di servizio alla comunità. Passione, competenza e visione. Queste tre parole sono sempre state il tuo motto, nella carriera professionale come in quella politica. L’impegno pubblico – ha proseguito la Casellati – era per te una filosofia di vita. Più di venticinque anni di militanza partitica, vent’anni alla Camera dei deputati, cinque come sottosegretario. Un lungo cammino che ti ha visto combattere per portare avanti le idee di un progetto liberale, moderato e cattolico. Con quel rispetto istituzionale che per te ha sempre significato apertura al dialogo e al confronto. Senza però mai cedere di fronte alle proprie posizioni. Lo hai dimostrato chiaramente nei tuoi otto mesi come primo presidente donna della Regione Calabria. Un’avventura trascorsa in trincea, in una condizione di emergenza pandemica senza precedenti, a combattere per dare una guida unitaria ad una sanità regionale dalle mille teste, fortemente indebolita da anni di commissariamento. E insieme ad evitare il tracollo economico e sociale di un territorio dalle mille fragilità”. Un riconoscimento – quello del francobollo –  di grande valenza simbolica che per la prima volta viene attribuito ad un politico calabrese. Nella Sala Zuccari di Palazzo Giustiniani a Roma erano presenti, inoltre, il neo-eletto governatore della Regione Calabria, Roberto Occhiuto.

Antonio Le Fosse

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments