Redazione Paese24.it

Serie A, quali le squadre favorite per la vittoria finale?

Serie A, quali le squadre favorite per la vittoria finale?
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

È cominciata ormai da diverse settimane questa nuova stagione di Serie A, e già si preannuncia un campionato estremamente combattuto ed emozionante. Sebbene il nostro campionato abbia dovuto affrontare la partenza di campioni come Lukaku e Cristiano Ronaldo, si sta dimostrando ancora una volta come uno dei campionati più affascinanti al mondo.

Attualmente considerare quale possa essere la vera favorita per lo scudetto non è semplice: ci sono almeno tre o quattro squadre che stanno dimostrando di poter ambire al titolo, o comunque di avere una rosa attrezzata per farlo. Vediamo quali sono le squadre che probabilmente tra qualche mese dovrebbero lottare per la vittoria finale.

Napoli la vera sorpresa?

Una delle principali sorprese di questo campionato è rappresentata sicuramente dal Napoli di Luciano Spalletti. Questo inizio così scoppiettante era difficile da immaginare prima dell’inizio della stagione. Le tante vittorie consecutive hanno portato i bookmakers italiani a cambiare drasticamente le quote dei partenopei come vincenti dello scudetto: queste sono drasticamente calate rispetto ad agosto. D’altronde, aspettarsi un inizio di campionato così non era facile. Lo scorso anno gli Azzurri non riuscirono a centrare neanche la qualificazione in Champions League a causa di una debacle finale contro il Verona.

Guardando la classifica, non si può non considerare il Milan di Pioli tra le favorite allo scudetto. Il tecnico è riuscito a consolidare un gruppo che già la passata stagione aveva dimostrato di poter ambire a traguardi importanti. Dopo il secondo posto della passata stagione, è lecito sognare. Nonostante gli infortuni, i rossoneri hanno comunque le carte in regola per fare bene.

Interessante anche capire cosa possano fare le romane. Sebbene appaiano forse un gradino sotto le vere favorite, Mourinho e Sarri hanno le idee ben chiare e lo stanno dimostrando a suon di risultati. Non sorprenderebbe un exploit di Roma o Lazio.

Inter e Juventus

Arriviamo poi al capitolo Inter e Juventus. I nerazzurri sono i favoriti principali, anche perché sono i vincitori in carica. La squadra di Simone Inzaghi ha una rosa molto ben attrezzata e nonostante le cessioni di Hakimi e Lukaku sta dimostrando di poter fare comunque bene. La classifica sorride, non è negativa, nonostante qualche piccolo passo falso. I giocatori che hanno sostituito i due campioni, decisivi la passata stagione, stanno disputando un ottimo campionato. Insomma, ci sono tutti i presupposti affinché tra qualche mese l’Inter possa essere in vetta alla classifica.

Poi c’è la Juventus di Max Allegri. Il ritorno del tecnico livornese è stato visto di buon occhio da tutta la tifoseria bianconera, dopo un’annata strana con Pirlo in panchina. Sono arrivati due trofei, ma quel quarto posto arrivato all’ultimo respiro non ha fatto felice la società. La rosa della Vecchia Signora è di tutto rispetto, nonostante non sia paragonabile a quella di qualche anno fa. Pochi sono i veri campioni, ma la Juventus ci ha abituato a performance pazzesche e rimonte strabilianti. Sicuramente può essere considerata come una delle favorite alla vittoria finale di questo campionato. (guest post)

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments