Redazione Paese24.it

Castrovillari. Intitolata a Cosimo Vigna la piazza vicino alla chiesa dei Santi Medici

Castrovillari. Intitolata a Cosimo Vigna la piazza vicino alla chiesa dei Santi Medici
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Castrovillari rende omaggio al compianto Cosimo Vigna, docente e giornalista scomparso nel 2008 a 75 anni, con l’intitolazione della piazza adiacente la Chiesa dei Santi Medici. La semplice cerimonia con cui è stata svelata dal sindaco, Mimmo Lo Polito, la targa si è tenuta ieri mattina (domenica 31 ottobre), alla presenza dei familiari, dei colleghi del Circolo della Stampa Pollino- Sibaritide (di cui è socio fondatore) con il presidente Mario Alvaro, e il presidente dei Lions, Luigi Postorivo, che hanno ricordato l’uomo e la passione che lo animava.

Vigna, storico corrispondente della Gazzetta del Sud, era nato a Panama il 24 aprile del 1933 da emigrati in America e ritornò a Castrovillari quando aveva tre anni. Cosimo Vigna, oltre che per la sua professionalità, lo si ricorda per la passione e l’impegno verso il mondo dell’associazionismo, dello sport e per la grande devozione religiosa. Traccia indelebile di ciò è la chiesetta di famiglia dedicata ai Santi Medici, costruita nel 1935 da suo padre e custodita amorevolmente di generazione in generazione.

A sottolineare l’importanza di rendere onore ad un figlio indimenticabile e illustre della città, il sindaco Lo Polito, il quale ha rilanciato il senso della storia che rappresentano queste personalità.

Federica Grisolia

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments