Redazione Paese24.it

Montecarlo. Artista di Amendolara premiata con l’Oscar della Creatività

Montecarlo. Artista di Amendolara premiata con l’Oscar della Creatività
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Importante riconoscimento per l’artista amendolarese d’adozione, Flavia Pirrò, premiata con l’Oscar della Creatività dalla critica internazionale della Biennale per le Arti visive, che si è svolta nei giorni scorsi a Montecarlo. Ad assegnarle il riconoscimento, la Commissione critica internazionale di ArtExpò Gallery, nel corso della cerimonia tenutasi nel Principato di Monaco al Montecarlo Bay Hotel e Resort.

Flavia Pirrò è stata insignita del premio per la sua opera d’arte “Dio è amore”, che ha ricevuto anche il Premio Sgarbi, e ha ottenuto l’apprezzamento di ArtExpò Gallery, organizzatore dell’evento. Questa la motivazione firmata dalla critica d’arte Rosanna Chetta: “Si analizzano le variegate vibrazioni dell’animo, scoprendo lati nascosti della personalità, alludendo nelle più variegate sfumature, l’introspettiva della dinamica essenziale. I tratti anatomici si delineano attraverso figurazioni talvolta decise e talvolta evanescenti, dettando le sensazioni della spontanea naturalezza, fatta di figure e soggetti inconsueti”.

Flavia, nata a Cosenza nel 1974 e residente ad Amendolara, sin da piccola aveva la passione per l’arte e la pittura dipingendo già all’età di quattro anni. A dodici anni ha realizzato un quadro raffigurante la “Vergine di Leonardo Da Vinci” senza mai aver visto l’immagine originale. Terminato il ciclo delle scuole obbligatorie, ha frequentato diverse scuole e accademie delle arti; ha conseguito il diploma di Maestro d’Arte all’Istituto Statale di Castrovillari. Tante le esperienze che hanno arricchito il suo bagaglio personale sull’arte: dal master di scenografia alla scuola di restauro frequentata a Firenze. Sposata con Rocco Napoli e mamma di due bambini, Simone ed Ermione, ha sempre sentito forte la passione per la pittura anche quando ha deciso di fermarsi per un po’. Dopo la morte del suo amato papà e durante la pandemia, ha ripreso in mano i pennelli partecipando a diverse manifestazioni, tra cui quella che l’ha premiata con l’Oscar della Creatività.

Federica Grisolia

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments