Redazione Paese24.it

Amendolara. Comune seleziona due unità lavorative per attività Polizia Municipale

Amendolara. Comune seleziona due unità lavorative per attività Polizia Municipale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il Comune di Amendolara intende procedere all’assunzione di due unità lavorative per le attività di Polizia Municipale e con apposita delibera di Giunta ha indetto una selezione pubblica. L’incarico sarà a tempo determinato per sei mesi e parziale per 18 ore settimanali “necessario per il puntuale assolvimento delle numerose funzioni facenti capo all’Ufficio di Polizia Municipale e per il disbrigo delle numerose pratiche giacenti soprattutto in tema di violazioni del codice della strada”.

La spesa complessiva è di euro 15.858,66, che viene finanziata – si legge nel testo della delibera – con i proventi delle sanzioni amministrative pecuniarie per violazioni del codice della strada. L’avviso pubblico e la domanda di partecipazione sono reperibili sull’albo pretorio comunale online. Per presentare la propria candidatura c’è tempo sino al 14 dicembre 2021 alle ore 13. Maggiore età, diploma e patente B sono tra i requisiti minimi richiesti e non particolarmente selettivi. Saranno ammessi alla selezione massimo 10 candidati. Se il numero delle richieste dovesse risultare superiore a questo limite, si procederà alla formazione di una graduatoria che prenderà in considerazione altri requisiti come la laurea, il nucleo familiare e la residenza ad Amendolara. La graduatoria finale – si legge nell’avviso pubblico – verrà stilata in base al punteggio ottenuto in un test attitudinale in forma scritta. E pertanto i primi due classificati in graduatoria verranno avviati al servizio.

Vincenzo La Camera

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
GIUSEPPE PAGANO
GIUSEPPE PAGANO
1 mese fa

Sono dell’idea che chi e’ in possesso di una laurea dovrebbe far ben altra cosa che non aspirare a sei mesi di vigile urbano.Un laureato, nella fattispecie, concorre per essere comandante dei vigili.Viceversa la laurea non è servita a insegnare alcunchè..Poi, ognuno può fare quello che vuole.