Redazione Paese24.it

Ordinanza di Occhiuto. In Calabria mascherine anche all’aperto

Ordinanza di Occhiuto. In Calabria mascherine anche all’aperto
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

«I contagi continuano a salire, e con loro una conseguente pressione sulla rete ospedaliera. Ci avviciniamo a grandi passi ai giorni di fest e le nostre città saranno piene di calabresi, dapprima impegnati negli acquisti pre-natalizi, e subito dopo intenti a festeggiare il Natale e il Capodanno. Si moltiplicheranno, insomma, le occasioni di assembramenti, e il virus purtroppo in uno scenario di questo tipo potrebbe diffondersi con ancora più facilità», è la premessa con la quale il presidente della Regione Calabria, Roberto Occhiuto, preannuncia la firma di una ordinanza entro stasera (sabato) con la quale si dispone, da lunedì 6 dicembre, l’obbligo per tutta la popolazione over 12 di indossare la mascherina, anche all’aperto, su tutto il territorio regionale.

«Una misura che ritengo necessaria – precisa Occhiuto – per tentare di arginare i contagi. Renderemo disponibili le scorte di mascherine contenute nei magazzini della Regione per i Comuni che ne avessero necessità». Intanto, nelle ultime ore il Dipartimento di Prevenzione dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Crotone ha fatto pervenire una lettera formale al governatore con la quale chiede la possibilità di attivare la cosiddetta ’zona arancione’ per il Comune di Isola di Capo Rizzuto. Occhiuto accoglierà questa richiesta ed Isola Capo Rizzuto diventerà Zona Arancione dal 6 dicembre. Inoltre, il presidente Occhiuto continua ad invitare a vaccinarsi: «è l’unica strada che abbiamo per combattere il Covid e salvaguardare così gli spazi di libertà conquistati con tanta fatica negli ultimi mesi».

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments