Redazione Paese24.it

Castrovillari. Il Natale dei più piccoli. E per i bimbi bisognosi il “giocattolo sospeso”

Castrovillari. Il Natale dei più piccoli. E per i bimbi bisognosi il “giocattolo sospeso”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

La gioia dei bambini aiuta a far vivere la magia del Natale. Lo sa bene l’Amministrazione comunale di Castrovillari che ha stilato un programma ad hoc per i più piccoli. Dal 15 al 23 e dal 26 al 30 dicembre, gli spazi del Villaggio Scolastico si trasformeranno, così, nel “Villaggio di Babbo Natale”, in cui ci saranno appositi laboratori creativi, la casa di Babbo Natale, la nevicata artica dance, giochi elfici e tante altre attività, tra cui concerti e letture natalizi, svolte tutte nel rispetto delle norme anti-Covid. I bambini potranno entrare rispettando dei turni d’ingresso.

Ad esporre il programma, l’assessore alla Bellezza, Federica Tricarico, che si sofferma, inoltre, sull’importante iniziativa del “Giocattolo Sospeso”. Dal 15 al 30 dicembre, in alcune attività commerciali della città sarà possibile acquistare un gioco o un libro, lasciandolo in sospeso in negozio. Il negoziante provvederà a portarlo nella casetta di raccolta. I giochi saranno consegnati dall’Ente alle associazioni o case famiglia per rallegrare le festività dei bambini.

Federica Grisolia

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments