Redazione Paese24.it

Trebisacce. Genitori non mandano figli a scuola per paura contagio. Asp: «Evitare allarmismi»

Trebisacce. Genitori non mandano figli a scuola per paura contagio. Asp: «Evitare allarmismi»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Mancanza di comunicazione dal Palazzo di Città alimenta confusione

Emergenza Covid: il momento, caratterizzato dalla nuova variante Omicron è cruciale ed i contagi nella regione Calabria sono in aumento, ma niente panico e niente allarmismi ingiustificati, come quelli che circolano in questo periodo a Trebisacce a causa della confusione e anche delle mancate comunicazioni da parte del Comune. E’ comunque essenziale, secondo gli esperti, non abbassare la guardia e perseverare nell’osservanza di tutte le cautele suggerite come prevenzione del contagio. A Trebisacce succede infatti che molti genitori, per un eccesso di zelo e forse preoccupati dalle notizie provenienti da Villapiana dove sono state chiuse le scuole fino a Natale a causa dell’aumento del contagio nelle scuole, non mandano i figli in classe.

Intanto il sindaco di Villapiana, Paolo Montalti, ha chiuso le scuole sino al 23 dicembre in concomitanza con l’inizio delle vacanze natalizie perché a Villapiana il numero dei contagi, tra quelli accertati con tampone molecolare e quelli accertati con tampone antigenico continua a salire giorno dopo giorno, attestandosi in queste ultime ore a 73 positivi, più altri 55 cittadini in attesa di tampone. Tra i positivi, secondo i dati forniti dall’Usca di Cassano allo Ionio, ci sarebbero 3 alunni, un paio di docenti e una componente del personale Ata. Più limitati, invece, i contagi accertati a Trebisacce dove, a fronte di una popolazione quasi doppia rispetto a Villapiana, i casi accertati tramite tampone molecolare sarebbero 15, più 2 casi rilevati attraverso tampone antigenico che attendono la verifica del tampone molecolare. Dunque situazione sotto controllo, fanno sapere le autorità sanitarie della zona, semmai maggiore attenzione e maggiore rispetto delle precauzioni anti-Covid.

Pino La Rocca

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments