Redazione Paese24.it

San Severino Lucano. Minoranza denuncia criticità presso centro per minori immigrati

San Severino Lucano. Minoranza denuncia criticità presso centro per minori immigrati
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Il Gruppo di Minoranza di San Severino Lucano, “La Primavera”, nelle ultime ore ha pubblicamente denunciato la situazione «di degrado assoluto riscontrato nel centro d’accoglienza per minori immigrati». I consiglieri Francesco Ciminelli e Vincenzo Mastropierro si sarebbero recati sul posto, ascoltando anche alcuni ospiti, constatando la totale «assenza di energia elettrica». I consiglieri di Minoranza – attraverso una nota stampa a firma anche di Giuseppe Ciminelli – invitano il sindaco Franco Fiore ad accertarsi di tutto ciò ed eventualmente a porre rimedio. «Possibile che il profitto di una cooperativa venga prima della dignità delle persone? – si chiedono dall’opposizione consiliare -. Non è la prima volta che nel suddetto centro si consumano storie come questa». I tre firmatari della nota stampa annunciano che nelle prossime ore sporgeranno denuncia presso la locale caserma dei Carabinieri. «Non vogliamo che il centro chiuda – dicono – ma vogliamo che funzioni bene, nel rispetto della dignità di tutti, ospiti e lavoratori.

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments