Redazione Paese24.it

Mondiali, girone F. Germania riacciuffa la Spagna e si tiene in corsa

Mondiali, girone F. Germania riacciuffa la Spagna e si tiene in corsa
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

di Vincenzo La Camera – La Germania agguanta la Spagna sul pari e si tiene in corsa per la qualificazione agli ottavi. Squadre senza centravanti veri in campo, ma per vedere i due gol bisogna attendere proprio il loro ingresso. La sblocca Morata al 62′ con un bel esterno ad anticipare Neur su cross di Jordi Alba. La pareggia Fullkrug al minuto 83, che un destro violento all’incrocio da dentro l’area che non lascia scampo a Unai Simon. Partita vibrante sin dall’inizio. L’inaspettata sconfitta del Giappone consente alla Germania di non giocare da ultima spiaggia. Le fiammate più interessanti sono della Spagna ma la Germania tiene botta. Al 7′ del primo tempo Dani Olmo fa tremare la traversa ma c’è la deviazione di Neur. Nella ripresa prima del pareggio, Musiala, per la Germania, si divora il gol sparando su Unai Simon che resta ben posizionato in porta. Finale incandescente con potenziali occasioni da una parte e dall’altra. Spagna con un piede negli ottavi. La Germania per passare dovrà battere la Costarica (anch’essa ancora in corsa) e tenere d’occhio l’altra partita tra Spagna e Giappone. (qui sotto foto di Pasquale Golia da bordo campo)

SPAGNA-GERMANIA 1-1   (62′ Morata (S), 83′ Fullkrug) 

Spagna (4-3-3): Unai Simon; Carvajal, Rodri, Laporte, Jordi Alba (82′ Balde); Gavi (66′ Koke), Busquets, Pedri; Ferran Torres (53′ Morata), Dani Olmo, Asensio (66′ Nico Williams).

Germania (4-2-3-1): Neuer; Süle, Kehrer (70′ Klostermann), Rüdiger, Raum (87′ Schlotterberg); Kimmich, Gündogan (70′ Sane); Gnabry (85′ Hofmann), Goretzka, Musiala; Müller (70′ Fullkrug)

CLASSIFICA GIRONE F: Spagna 4, Giappone 3, Costarica 3, Germania 1

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments