Redazione Paese24.it

Castrovillari. Comune e Scuola insieme per valorizzare le bellezze storiche della città

Castrovillari. Comune e Scuola insieme per valorizzare le bellezze storiche della città
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

 “A scuola insieme”. E’ il progetto che vede insieme il Comune di Castrovillari e le istituzioni scolastiche per rilanciare l’importanza e la valorizzazione del patrimonio storico della città: chiese, palazzi, castelli, ville, cortili, pergamene, libri. A parlarne, per conto dell’Amministrazione comunale, è il presidente della quarta Commissione consiliare permanente, Carmine Vacca, il quale rilancia la positività di tali sinergie per vivacizzare i luoghi della memoria storica.

«Già in questi giorni – spiega il consigliere – la Commissione vaglierà il progetto “Castrovillari Città delle Pergamene” finalizzato alla rinascita, accurata, degli istituti culturali della nostra città come lo sono la Biblioteca civica, l’Archivio storico cittadino e di Stato. La ratio – aggiunge – è che ogni presidio di questi, scuola compresa, deve mettersi al servizio della comunità a cui appartiene. Non possiamo continuare ad essere i gestori di un patrimonio culturale che non frequentiamo e che non conosciamo più».

Altro progetto è “La Casa di Tutti”, sostenuto dal Ministero dell’Istruzione che vede in rete il Comune con le scuole “Garibaldi-Alfano-Da Vinci” ed il “Polo Arberesh” di Lungro per contrastare le povertà educative. «Iniziativa che, in parallelo e correlazione con quella che stiamo per varare – conclude Vacca -, ci vede fortemente implicati per ridare centralità ai cosiddetti istituti culturali i quali, per tornare ad essere riferimento di ogni costruzione civica, devono divenire luoghi pregni di fisicità e di relazioni».

Federica Grisolia

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments