Redazione Paese24.it

Roseto. Omicron entra a Villa Azzurra. Positivi tra anziani e personale

Roseto. Omicron entra a Villa Azzurra. Positivi tra anziani e personale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

La variante Omicron continua a correre indisturbata tra le comunità, complice anche le maglie larghe nelle ultime normative governative che tendono a giustificare la massiccia campagna di vaccinazione che sicuramente ha evitato il dramma ma non ha spento il fuoco del Covid. Da giovedì la Casa Protetta, struttura per anziani, Villa Azzurra di Roseto Capo Spulico, sta vivendo qualche momento di apprensione per alcune positività al Covid-19 riscontrate in seguito ad uno screening aziendale tra ospiti e personale. Ed è proprio grazie a questa profilassi che la struttura sta arginando il virus. Lo screening è partito in seguito alla positività di un operatore che risulta asintomatico così come gli altri positivi.

I contagiati tra il personale, circa 13/14, naturalmente sono a casa in quarantena, mentre gli anziani ospiti (i cui numeri, più o meno come quelli del personale, potrebbero contenere anche dei falsi positivi com’è capitato per il personale), sono stati isolati, anche loro in buone condizioni di salute, nella struttura stessa che ha immediatamente provveduto ad informare e tranquillizzare le famiglie. Tutti i positivi hanno effettuato le tre dosi di vaccino. Dall’inizio della pandemia, periodicamente ospiti e personale di Villa Azzurra si sottopongono a screening per bloccare eventualmente sul nascere l’eventuale ingresso del virus in struttura, come appunto è capitato in questi giorni. Queste azioni preventive ed immediate consentono di isolare immediatamente i casi.

C’è da aggiungere, tra l’altro, che alcuni soggetti tra il personale risultati positivi al tampone interno, chiamiamolo così, è risultato negativo al tampone rapido presso le strutture certificate sul territorio.

Comunque il quadro preciso sulla situazione emergerà in settimana quando arriveranno i risultati dei tamponi molecolari dell’Asp eseguiti lunedì (domani) a Cassano allo Ionio dove si recheranno gli interessati.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments