Redazione Paese24.it

Calcio, fischio finale per la 1^ categoria. Roseto si gode il salto in Promozione

Calcio, fischio finale per la 1^ categoria. Roseto si gode il salto in Promozione
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

juvenilia-parentiCala il sipario anche sul campionato 2013/2014 di Prima categoria. Un campionato che la Roseto calcistica faticherà a dimenticare, un campionato che ha regalato un posto in Promozione all’armata di mister Malucchi. E’ stato un vero e proprio capolavoro sportivo quello realizzato dalla Juvenilia. Una società che, nonostante le scarse risorse finanziarie, è riuscita a raggiungere un sogno per molti considerato irraggiungibile. E oggi è arrivata anche la cosiddetta ciliegina sulla torta: la netta vittoria ottenuta ai danni del Parenti ha regalato l’ennesima gioia ad un pubblico accorso in massa per dare il giusto tributo ai propri campioni. Dopo un primo tempo scialbo e conclusosi sullo zero a zero, nella ripresa la squadra rosetana ha dilagato con le reti di Bellitti e Jarar (doppietta). Per il Parenti arriva una sconfitta che non macchia un campionato giocato ad alti livelli e che proseguirà con la finale play-off da disputare contro la vincente tra Aprigliano e Mirto Crosia.

Delfini viaggiL’Aprigliano è stato bravo a credere nella possibilità di ridurre il gap dei savutani e, grazie alla vittoria esterna ottenuta sul campo del Sant’Agata d’Esaro, si è guadagnato la possibilità di giocarsi tutto negli spareggi promozione. Nelle zone basse della classifica vincono Olympic Acri e Serrapedace, vittoria salvezza anche per il Piane Crati. Ai play-out si affronteranno Serrapedace e Sant’Agata d’Esaro mentre Olympic Acri-Santa Maria del Cedro sarà il replay proprio dell’ultima giornata di campionato e vinta dagli acresi per due reti ad uno. Obiettivi raggiunti anche per Cassano e Francavilla: le due compagini jonche hanno messo in mostra un ottimo calcio durante tutto l’arco del torneo e hanno brindato alla salvezza con diverse giornate d’anticipo. Retrocede in seconda categoria il Mendicino.

Risultati ultima giornata:Juvenilia-Parenti 3-0; Serrapedace-Terranova 3-1; Sant’Agata d’Esaro-Aprigliano 2-3; Y.B. Cassano-Krosia 3-3; Piane Crati-Francavilla 6-4; O.Acri-Santa Maria d.C 2-1; Mendicino-Sofiota 0-5

Classifica finale:Juvenilia Roseto 70, Parenti 63, Aprigliano 55, Mirto 49, Fiumefreddo 45, Terranova 44, Sofiota 43, Y.B. Cassano 40, S.Francavilla 39, Piane Crati 38, Krosia 37, Santa Maria d.C 32, O.Acri 32, Serrapedace 32, Sant’Agata 29, Mendicino 22.

PROMOSSA:Juvenilia Roseto
PLAY-OFF:18/05 Aprigliano-Mirto Crosia – La vincente affronterà il Parenti
PLAY-OUT:18/05 Serrapedace-Sant’Agata d’Esaro; O.Acri-Santa Maria d.C.
RETROCEDE:Mendicino

Giovanni Durso

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *