Redazione Paese24.it

Amendolara. Calabria, Basilicata e Puglia insieme. L’unico modo per respingere le trivellazioni

Amendolara. Calabria, Basilicata e Puglia insieme. L’unico modo per respingere le trivellazioni
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

NOTRIV-CS-AMENDOLARA-120713 (1)La battaglia “No Triv” deve necessariamente coinvolgere più regioni sinergicamente per avere voce in capitolo nelle sedi opportune. Questo, in buona sostanza, il succo della conferenza stampa organizzata venerdì sera nella sala consiliare dal sindaco di Amendolara Antonello Ciminelli, alla quale hanno partecipato anche il presidente del gruppo Pdl in consiglio regionale Chiappetta, il sindaco di Policoro Leone, il vicesindaco di Roseto Mazzia, il presidente del Consiglio di Nova Siri (Mt) Melidoro, il presidente del comitato No Triv della Basilicata Santarcangelo, il vicesindaco del Comune di Amendolara Scigliano e il delegato all’Ambiente Salvatore.

banner i delfini articoli“Lavoriamo da subito ad un’iniziativa congiunta delle tre assemblee legislative delle regioni Puglia, Basilicata e Calabria con la redazione di un unico documento di protesta e di proposta da sottoporre al Parlamento ed al Governo”, il pensiero unanime dei relatori per una battaglia che giorno dopo giorno sta coinvolgendo in maniera massiccia le forze istituzionali territoriali, lasciando però ancora un po’ in disparte le forze sociali e sopratutto i cittadini, molti dei quali ancora ignari del pericolo trivellazioni che oltre a ridimensionare il già precario indotto turistico non avrebbe nessuna ricaduta economica sul territorio, con le royalties per i comuni irrisorie. Mare inquinato e tasche vuote.

Proprio per cercare di portare la protesta anche nelle piazze, il Comune di Amendolara ha organizzato una raccolta firme che partirà, in maniera simbolica, il 23 luglio da Cerano (Novara),comune con una massiccia presenza di emigrati amendolaresi per poi proseguire a Gallipoli (Lecce), Cariati, Cirò (Kr) e concludersi ad Amendolara il 27 luglio in occasione della Notte Blu. Lo stesso Ciminelli comunque non esclude che, con la disponibilità degli altri sindaci, la raccolta firme possa essere estesa anche agli altri comuni dell’Alto Jonio.

Vincenzo La Camera

ANCHE NELLE EDICOLE DI AMENDOLARA PUOI TROVARE PAESE24 MAGAZINE DI LUGLIO

RICHIEDI LA TUA COPIA GRATUITA

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *