Redazione Paese24.it

Trebisacce, rapinatore seriale incubo delle anziane. Tre donne scippate in pochi giorni

Trebisacce, rapinatore seriale incubo delle anziane. Tre donne scippate in pochi giorni
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Altra signora anziana aggredita e scippata della borsa a Trebisacce. A rimanere vittima di quello che ormai è diventato uno scippatore seriale è stata un’altra anziana del luogo, la terza nel giro di pochi giorni, che però questa volta non era uscita dalla Banca o dalle Poste ma si stava recando a piedi in Chiesa. Molto magro il bottino in denaro dunque: la borsa conteneva solo il telefonino e le chiavi di casa. L’increscioso episodio, che rischia di creare una psicosi collettiva, si è verificato di giorno e precisamente intorno alle ore 17.00. La signora si stava infatti recando a piedi presso la Chiesa “della Pietà” allorquando lo scippatore, agendo in modo fulmineo, l’ha sorpresa alle spalle provando a strapparle la borsa che portava a tracolla. Nello strattonamento la poverina è caduta per terra sbattendo la testa sull’asfalto. A quel punto il malvivente le ha strappato la borsa e si è dato alle gambe. Accompagnata al PPI, i sanitari l’hanno medicata e sottoposta a radiografia. Niente di grave per fortuna, ma tanta paura e il segno forse indelebile della violenza subita.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *