Redazione Paese24.it

Tutti negativi i tamponi di Roseto Capo Spulico. Confermato un solo caso di Covid-19

Tutti negativi i tamponi di Roseto Capo Spulico. Confermato un solo caso di Covid-19
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Sono stati tutti processati i tamponi effettuati a Roseto Capo Spulico nei giorni scorsi riferiti al caso di Coronavirus che ha interessato un cittadino del comune dell’Alto Jonio Cosentino con pregresse patologie e tutt’ora ricoverato presso l’opsedale “Annunziata” di Cosenza (nella foto), dove anche il secondo tampone ha confermato la positività al Covid-19. Tutti gli altri tamponi, effettuati a familiari e persone entrate in contatto con lui, sono risultati negativi, facendo tirare un bel sospiro di sollievo a tutta la comunità di Roseto e ai turisti, che adesso si augurano che l’unica persona ancora positiva possa guarire al più presto.

Non si registra nessun nuovo caso negli altri comuni dell’Alto Jonio dove comunque sono stati effettuati e saranno ancora effettuati tamponi di routine, così come prevede il protocollo, anche dopo alcuni giorni di normale febbre per scongiurare il contagio da Covid-19. Si registra invece un caso a Cassano allo Ionio, relativo ad un giovane del Bangladesh giunto da alcuni giorni nella Città delle Terme e ospitato in una casa del centro storico assieme ad altri connazionali sottoposti a tampone ed in attesa dei risultati. Nel frattempo tutti si trovano in regime di quarantena. A parte il giovane contagiato che si trova ricoverato nell’ospedale di Cosenza, dove è stato condotto con difficoltà respiratorie.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *