Redazione Paese24.it

Corigliano. Esonda il Crati. Famiglie evacuate e agrumeti allagati

Corigliano. Esonda il Crati. Famiglie evacuate e agrumeti allagati
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Non bastava la difficile campagna agrumicola con prodotto invenduto e rimasto sugli alberi. Sull’agrumicoltura del Coriglianese  si abbatte una nuova calamità. In località “Foggia” nell’area urbana di Corigliano – riferisce Coldiretti – l’argine del fiume Crati, ingrossato dalle piogge di queste ore, ha ceduto e numerosi ettari di agrumeti (è in corso la stima) sono stati allagati. Gli uffici di Coldiretti stanno seguendo la vicenda  collaborando con il Comune di Corigliano-Rossano e la Protezione Civile. La prima cosa da fare – dice Coldiretti – è mettere in sicurezza le famiglie e le persone che si trovano nell’area, dopo inizierà la conta dei danni che – preannuncia – saranno pesanti. I Vigili del Fuoco hanno evacuato una decina di famiglie che hanno trovato riparo in un punto ricovero allestito in una scuola della frazione Cantinella. Per risolvere la situazione negli anni sono stati finanziati e realizzati diversi interventi ma senza ottenere il risultato previsto, da quanto lamentano i residenti.

Redazione

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments