Redazione Paese24.it

Quattro scosse nella Piana di Sibari. Da Amendolara a Corigliano. Ma l’epicentro è stato in mare

Quattro scosse nella Piana di Sibari. Da Amendolara a Corigliano. Ma l’epicentro è stato in mare
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

La Piana di Sibari è stata interessata da quattro lievi scosse questa mattina (sabato), con epicentro comunque in mare: dalle 7 alle 8.30. La scossa più rilevante alle 7.10 circa, di magnitudo 3.4, ma ad una profondità di circa 9 km, è stata registrata tra i comuni di Amendolara, Trebisacce e Villapiana. Le altre tre scosse che si sono susseguite: alle 7.22, alle 7.35 e alle 8.30 hanno fatto registrare una magnitudo sempre più bassa, sino ad arrivare a 2.1. Interessando anche i comuni di Albidona, Plataci, Francavilla, Sibari (Cassano Jonio), Corigliano e Rossano. Il lieve sciame sismico, dai rilievi dell’Ingv, ha avuto il suo epicentro nelle acque del mar Jonio che bagnano il comprensorio sibarita.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments