Redazione Paese24.it

Trebisacce. “Maratona eucaristica” in onore del beato Carlo Acutis

Trebisacce. “Maratona eucaristica” in onore del beato Carlo Acutis
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Un’intensa “settimana eucaristica” in onore del beato Carlo Acutis. E’ quella che si prepara a vivere la parrocchia “San Vincenzo Ferrer” di Trebisacce. Dal 26 aprile al 3 maggio, infatti, la comunità parrocchiale, guidata dai sacerdoti don Michele Munno e don Michel Sewodo, cogliendo l’occasione dell’accoglienza, per alcuni giorni, dell’artistica statua lignea del novello “Beato millennial” – come è stato definito da Papa Francesco all’indomani del suo Rito di Beatificazione tenutosi ad Assisi lo scorso 10 ottobre -, sarà coinvolta in una vera e propria “maratona eucaristica”, caratterizzata da diverse celebrazioni, lunghi tempi per l’adorazione personale e comunitaria, catechesi e momenti di formazione, proposti a partire dalla spiritualità del giovane Beato che proprio il 3 maggio 2021 avrebbe compiuto 30 anni e che ha concluso il suo breve e intensissimo pellegrinaggio terreno il 12 ottobre 2006.

All’indomani della 58^ Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni e nell’anno dell’Amoris letitia per le famiglie, i fedeli della Parrocchia e tutti coloro che vorranno partecipare saranno invitati, in particolare, a pregare per queste intenzioni.

La statua lignea del beato Carlo, che la Parrocchia ospiterà dal 26 al 30 aprile, è stata benedetta lo scorso 17 marzo, nella Sala del Tronetto del Palazzo Apostolico, da Papa Francesco, alla presenza dei genitori del Beato Carlo Acutis, del Vescovo di Assisi, dell’editore Alvaro Mascioni e dei due artisti che l’hanno realizzata ed è destinata all’orfanotrofio “Oasi della Pietà” del Cairo, in Egitto, dove sarà portata da monsignor Yoannis Lahzi Gaid, già Segretario Particolare di Papa Francesco, che pure era presente alla benedizione.

Don Michele Munno, devoto del Beato Carlo fin dal 2007, ha recentemente anche pubblicato, per l’Editrice Shalom, alcuni libretti per pregare in compagnia del Beato Carlo: “Via Caritatis”, la scala più corta per salire in Cielo e “Il discepolo amato”. Nelle prossime settimane uscirà il volumetto “Nascosto in un pezzetto di Pane – Briciole eucaristiche con il beato Carlo Acutis”.

L’auspiscio del sacerdote è che «la “settimana eucaristica” possa aiutare tutti, in particolare i ragazzi, gli adolescenti e i giovani, ad amare Gesù nell’Eucaristia, proprio come ha fatto il beato Carlo, a percorrere la sua stessa “Autostrada per il Cielo”, facendo della propria vita un dono e realizzandosi nell’amore e nel servizio dei fratelli, soprattutto dei più poveri e bisognosi, accompagnati dall’esempio e dall’intercessione del beato Carlo Acutis».

Redazione

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments