Redazione Paese24.it

Il professor Casamenti cittadino onorario di Laino Borgo. Artefice restauro cappelle del santuario

Il professor Casamenti cittadino onorario di Laino Borgo. Artefice restauro cappelle del santuario
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

«Ha contribuito alla valorizzazione del patrimonio storico artistico della comunità lainese» restaurando le cappelline del Santuario di Maria Santissima dello Spasimo (comunemente definito delle cappelle), luogo al quale la comunità è molto legata. Per il suo impegno, abnegazione e professionalità l’Amministrazione Comunale, come segno di riconoscenza, ha voluto conferire al professor Lorenzo Casamenti la cittadinanza onoraria di Laino Borgo», così il sindaco Mariangelina Russo.

«Con la sua competenza – c’è scritto nella motivazione della cittadinanza onoraria – esperienza e passione ha reso possibile l’attuazione di un difficile intervento di restauro ricostitutivo dei caratteri originali dei dipinti delle cappelline del nostro Sacro Monte dedicato alla Madonna dello Spasimo, patrimonio storico ed artistico della comunità». Restauratore d’arte della scuola Lorenzo De’ Medici di Firenze e direttore dell’area restauro del prestigioso istituto toscano, vanta una alta preparazione professionale che «sono alla base del suo lavoro condotto con scrupolo e serietà», ricorda il sindaco Russo nella cerimonia di consegna avvenuta oggi 7 luglio nel municipio del comune del Pollino.

Redazione

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments