Redazione Paese24.it

“Teatro in biblioteca, storie da amare”. A Castrovillari magici momenti per i più piccoli

“Teatro in biblioteca, storie da amare”. A Castrovillari magici momenti per i più piccoli
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Parte a Castrovillari “Teatro in biblioteca, storie da amare”, un appuntamento per i più piccoli che si terrà nella Biblioteca “Umberto Caldora” e nel chiostro del Protoconvento. Il primo appuntamento in cartellone è per mercoledì 15 settembre alle 18,30 con la lettura de “L’isola del tesoro” di Stevenson a cura di Fedele Battipede. Giovedì 16 alle 21,00 andrà in scena “Selvaggi*!”, uno spettacolo di teatro illustrato per bambini coraggiosi, di e con Alessia Moretti e Domenico Perri. Alcuni desideri sono irrefrenabili, incontenibili… Selvaggi! Come Sam, la piccola protagonista di questa storia, che di ubbidire proprio non ha voglia. Uno spettacolo narrato da Domenico Perri e disegnato da Alessia Moretti nel quale le parole si trasformano in segni e disegni, giocando a rincorrersi gli uni con gli altri, dando forma ad una storia imprevedibile, incontenibile e… selvaggia.

Il 17 settembre alle 18,30 Lorena Martufi leggerà “33 Pirati” , un viaggio tra pirati e corsari, con il vento tra le vele e un teschio sul pennone. Il volume scritto da Guido Quarzo e illustrato da Maddalena Pavanello è edito da Coccole Books. “Teatro in biblioteca, storie da amare” chiuderà il 25 settembre alle 18,30 con la lettura del capolavoro di Melville “Moby Dick” affidata a Francesco Gallo. Tutti gli appuntamenti dedicati ai piccoli sono a cura dell’associazione “Menodiunterzo” e contribuiscono ad arricchire il ricco e variegato cartellone di “Scirocco”, la rassegna dell’associazione Aprustum che porta nel centro storico della città del Pollino venti di teatro, musica, letteratura e danza. (foto di repertorio)

Redazione

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments