Redazione Paese24.it

Frascineto. Emergenza Peronospora. Vitigni a rischio. Chiesto intervento della Regione

Frascineto. Emergenza Peronospora. Vitigni a rischio. Chiesto intervento della Regione
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Emergenza Peronospora, a rischio la campagna vitivinicola 2023. Un’importante invasione del patogeno nei vitigni del territorio comunale di Frascineto sta distruggendo le coltivazioni autoctone con il rischio che venga meno una delle più importanti fonti di approvvigionamento economico dell’agricoltura locale. Necessario l’immediato intervento della Regione Calabria per far fronte alla calamità. È quanto fa sapere l’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Angelo Catapano, che ha incontrato una delegazione di viticoltori frascinetesi preoccupati della galoppante avanzata del distruttivo patogeno della vite. La peronospora della vite, causata dal patogeno plasmopara viticola, è la malattia crittogamica più grave della vite; è in grado di attaccare tutti gli organi verdi della pianta, principalmente le foglie, i germogli e i grappoli, causando ingenti danni se non gestita correttamente.

Siamo difronte ad una grande emergenza – ribadisce il primo cittadino – che condiziona sia i produttori agricoli che hanno investito ingenti risorse economiche e che non otterranno la produzione, ma anche la forza lavoro che vedrà, di riflesso, venire meno la propria occupazione determinando una crisi per tutto il settore e la sua filiera. “Sono però fiducioso – sottolinea il sindaco Catapano – del tempestivo e risolutivo intervento della Regione Calabria che saprà adottare gli strumenti giusti per mitigare i danni economici. Sono convinto che i nostri viticoltori non saranno lasciati soli e che sia attraverso l’interessamento dell’assessore regionale all’Agricoltura, Gianluca Gallo, che del consigliere regionale di Maggioranza, Giuseppe Graziano, da sempre vicini alla nostra comunità, si adotteranno – conclude – le opportune contromisure”.

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments