Redazione Paese24.it

Montegiordano, al via “Sagra delle fave e dei piselli”. Presto unico Consorzio per valorizzazione prodotti

Montegiordano, al via “Sagra delle fave e dei piselli”. Presto unico Consorzio per valorizzazione prodotti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Sagra a Montegiordano, 2011

Sabato 28 e domenica 29 aprile Montegiordano ospita la 3^ edizione della “Sagra delle fave e dei piselli”. Quest’anno spalmata su più appuntamenti che ha visto il coinvolgimento anche dei comuni limitrofi e soprattutto di Amendolara (che anche negli anni passati ha proposto la sua sagra), la cui terra è storicamente devota a colture di questo genere. Mentre il 3 maggio ad Oriolo e il 10 maggio a Rocca Imperiale spazio invece a due seminari sulla valorizzazione e sulle proprietà benefiche delle fave e dei piselli.

Sagra a Montegiordano, 2011

L’inaugurazione di questo cartellone d’appuntamenti è avvenuto a Roseto con la presentazione del programma “I love fave&piselli” – Alto Jonio in festa”. Un evento patrocinato dalla Camera di Commercio di Cosenza in collaborazione con i comuni succitati, assieme alla Confesercenti, alla Confagricoltura e alla Confederazione Italiana Agricoltori.

Ecco che il comprensorio decide di fare rete nel suo settore primario, quello agricolo, e il programma che partirà a breve sarà l’anticamera della costituzione del Consorzio delle fave e dei piselli dell’Alto Jonio, già in cantiere e pronto a valorizzare questi prodotti in maniera professionale per farli diventare davvero i “tesori” del territorio.

Vincenzo La Camera


Programma, 28-29 aprile 2012 (clicca per ingrandire)

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *