Redazione Paese24.it

Le telecamere di “Linea Verde” a San Severino Lucano

Le telecamere di “Linea Verde” a San Severino Lucano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Sindaco Fiore: «Basilicata non è terra depressa. Ci sforziamo di uscire dall'isolamento»

Download PDF

Gli innesti, i paesaggi e i prodotti tipici di San Severino Lucano protagonisti della trasmissione televisiva di RaiUno “Linea Verde” – in onda la domenica alle 12.20 – che racconta l’agricoltura italiana e le sue eccellenze, condotta da Patrizio Roversi e Daniela Ferolla con un’unica mission: sostenere il “made in Italy”. Le riprese sono state effettuate precisamente nella zona di Mezzana Frida, a pochi chilometri di distanza dal Santuario della Madonna di Pollino, dove la troupe si è soffermata su un campo sperimentale, nel quale sono stati innestati, su arbusti del luogo, peri e meli tipici dei territori del Parco del Pollino. Ancora non è nota la data di messa in onda della puntata.

IMG-20160406-WA0016Tanti gli agricoltori presenti che si sono cimentati nella realizzazione di nuovi innesti insegnando ai più giovani le giuste modalità per trapiantare le piante. Alle riprese hanno partecipato, inoltre, gli alunni delle Scuole medie di San Severino, degli Istituti Agrari di Lagonegro e Santarcangelo, insegnanti e dirigenti scolastici. Numerosi appassionati di equitazione hanno percorso i sentieri limitrofi e una delegazione del Soccorso alpino ha preso parte all’iniziativa. Al termine delle operazioni di innesto è stato possibile degustare tipicità agroalimentari del territorio.

Soddisfatto il sindaco di San Severino e presidente della Consulta dei Parchi, Franco Fiore, per la «lodevole iniziativa». «Un modo – ha commentato il primo cittadino – per presentare la vera Basilicata, ricca di risorse naturali, di biodiversità del mondo agricolo, di paesaggi incontaminati che vanno valorizzati nel modo giusto per garantirne lo sviluppo. La Basilicata – ha concluso Fiore – non è terra depressa, ma è una regione che conosce i giusti percorsi da seguire e che, nonostante le tante difficoltà, si sforza di uscire dall’isolamento per essere sempre più presente sul mercato nazionale e internazionale».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *