Redazione Paese24.it

Alto Jonio e Pollino innevati. A Morano feretro su una jeep per poter raggiungere la chiesa (FOTOGALLERY)

Alto Jonio e Pollino innevati. A Morano feretro su una jeep per poter raggiungere la chiesa (FOTOGALLERY)
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Alessandria del Carretto (foto Paolo Napoli)

Domenica bianca per gran parte dei comuni dell’Alto Jonio cosentino. Nevica da ieri nei centri interni ma senza creare grossi disagi. Alessandria del Carretto, Albidona, Oriolo, Nocara, Castroregio, Plataci e Cerchiara i comuni più innevati dove la coltre bianca ha raggiunto anche i 30 cm, superandoli in alcuni punti. Neve anche a Montegiordano Paese e Canna. Dalla tarda mattinata di domenica fiocchi anche in marina, da Villapiana a Rocca Imperiale. Sulle colline dei paesi costieri la neve si è anche posata nei campi adiacenti la strada invitando qualche breve escursione fuori porta per ammirare da vicino “sorella neve” e per scattare qualche foto ricordo.

Sulle strade intercomunali di competenza della Provincia sono in allerta e all’opera i mezzi spazza neve dell’ente e dell’Anas. Mentre nei paesi maggiormente interessati dalla nevicata si lavora con mezzi comunali o privati. Sinora non si segnalano difficoltà per la viabilità e per i servizi. A San Lorenzo Bellizzi, questa mattina le case isolate da ieri sono state raggiunte dai mezzi per accertarsi delle condizioni degli occupanti.

I volontari della Protezione Civile di Trebisacce, che gestiscono il COM, sono in costante contatto con i comuni del comprensorio per mantenere sotto controllo la situazione. Per qualsiasi informazione o eventuali comunicazioni restano come sempre attivi i numeri 0981.500498 e 339.6380358.

Ben più critica la situazione nei comuni del Pollino a ridosso dell’Alto Jonio. Dopo il terremoto, Mormanno ora si trova a fronteggiare anche l’emergenza neve e così Morano Calabro, dove nel corso di un rito funebre, il feretro è stato caricato su una jeep per poter raggiungere la chiesa. Neve anche a Saracena e nel capoluogo del Pollino, Castrovillari, dove è stata rinviata la tradizionale sfilata della domenica di Carnevale e dove domani le scuole resteranno chiuse. E intanto sui social network  “impazzano” gli scatti innevati.

Vincenzo La Camera

FOTOGALLERY

NEVE FEBBRAIO 2013

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *