Redazione Paese24.it

Cariati, una sera d’estate con ‘ohi dotto”

Cariati, una sera d’estate con ‘ohi dotto”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

OLYMPUS DIGITAL CAMERAIl Cantiere Creativo LiberaMentegestito dalla giovane Pierelena Mazzitello, ha ospitato a Cariati la presentazione del Reading letterario musicale di Cataldo Perri “OHI DOTTO”, “in una sera d’estate…con tanti amici…in un intreccio di dialetto e tradizioni…musica e parole”, con dei relatori d’eccezione: il Preside Antonio Latanza, il Prof. Damiano Montesanto e Alex Rispoli dell’associazione “Le lampare”. La scrittrice Assunta Scorpiniti, coordinatrice dell’evento, ha esordito affermando che Perri, nel suo lavoro letterario “tesse la trama di una vita, della sua vita, ricca di letteratura meridionale, dove ha inserito alcuni pezzettini del nostro vissuto, operando  una riflessione sull’esistenza umana fatta con molta ironia e con tanta umanità”.

“Cataldo Perri – ha esordito il Preside Latanza – ha riportato alla luce i tanti aspetti di Cariati, che altrimenti sarebbero andati persi”. Il prof. Damiano Montesanto ha affermato, tra l’altro, che il libro è “uno spaccato sociale, fatto da un osservatore speciale, cioè da un medico di famiglia, con una profonda cultura politica e una straordinaria umanità. La caratteristica di questo lavoro è la mediterraneità delle storie raccontate, perché parte da lontano vivendo la vita di tutti i giorni”. Cataldo Perri ha poi letto alcuni fatti salienti citati nel suo libro, intervallati dal suono della sua chitarra battente. La serata ha avuto il culmine con l’esibizione del gruppo Happy Doctor Night Sband, composto da Cataldo e Filomena Perri, Peppino Donnici, Fortunato Russo e Cesco Trento.

Ignazio Russo

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *