Redazione Paese24.it

Calcio, Young Boys Cassano già al lavoro per il prossimo campionato di Prima categoria

Calcio, Young Boys Cassano già al lavoro per il prossimo campionato di Prima categoria
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Il "Pietro Toscano" di Cassano

Il “Pietro Toscano” di Cassano

Archiviato senza eccessivi patemi di classifica la sua prima esperienza in Prima Categoria, la giovane società cassanese dello Young Boys, presieduta dal patron Antonio Gaetani, dopo aver provveduto ad iscrivere ufficialmente la squadra al campionato, è già al lavoro per preparare al meglio la stagione calcistica 2013/2014. Anche quest’anno, le direttrici lungo le quali si muoverà la società di via Duomo, saranno quelle già tracciate per gli anni precedenti: ovvero, portare a termine un campionato più che dignitoso, possibilmente divertendosi, puntando come sempre sui giovani “talenti calcistici locali”(Gallo, Marino, Pesce, Ghazi, Malagrinò, De Luca) ma anche su esperienze consolidate(Scarano, Sarubbo,..) che sotto l’abile guida tecnica del riconfermato mister Mimmo Martino hanno regalato finora alla vasta platea degli sportivi cassanesi due promozioni negli ultimi tre anni. E sempre nel segno del made in Cassano,  lo staff tecnico con in testa il direttore sportivo Peppino Martire, ha assestato già i primi colpi di mercato.

Infatti, il presidente Antonio Gaetani ha annunciato di avere ingaggiato per l’imminente stagione il portiere Vincenzo La Banca(ex Arsenal Trebisacce, Real S. Marco, Juvenilia Roseto) ed il difensore Giuseppe Venneri(ex Juvenilia Roseto, S. Francavilla). Due pedine importanti che unitamente al recuperato Manuel Martire, andranno  a rafforzare un reparto che nella passata stagione ha patito qualche sofferenza di troppo. Ma le new entry non finiscono qui. Infatti potrebbero vestire la casacca rosso azzurra dello Young Boys anche due centrocampisti: Carmine Sbordone  e Vincenzo Oliveto lo scorso anno entrambi in forza alla compagine del Civita.  Ma il mercato è appena iniziato e non si escludono altre sorprese. Si punta in particolare ad un top player da venti gol a campionato. Nell’agenda c’è già un nome, tra l’altro noto al pubblico ed ai tifosi cassanesi. Averlo lì davanti in coppia con Gallo, significherebbe sognare qualcosa in più di una semplice permanenza in categoria.

Leonardo Guerrieri

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
giorgio
giorgio
7 anni fa

Complimenti alla societa’ e al Presidente sperando in un campionato positivo e divertente