Redazione Paese24.it

Villapiana, il Centro anziani non s’ha da fare. La Regione boccia il progetto

Villapiana, il Centro anziani non s’ha da fare. La Regione boccia il progetto
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Niente da fare per la realizzazione, a Villapiana, del “Centro per anziani con annesso Centro benessere”: la Regione Calabria ha espresso parere sfavorevole. Al dirigente dell’Ufficio tecnico Mario Severini non è rimasto altro che dichiarare concluso il procedimento e chiudere la Conferenza dei Servizi che era stata convocata per il 26.02.2015 per raccogliere i pareri del Comune, della Regione, dell’Asp e dei Vigili del Fuoco. La regione Calabria in realtà non ha partecipato direttamente alla Conferenza ma ha fatto pervenire il proprio parere contrario. Per la cronaca va ricordato che a presentare il “permesso a costruire” il Centro per Anziani ai sensi della L.R. n.19/’02 erano stati i dottori Antonio Cimino e Cinzia De Romedi. Permesso che tardava ad essere istruito da parte del comune tanto che la consigliera di Minoranza Felicia Favale aveva interrogato il sindaco Montalti sul perché dello stallo e del rischio della perdita di questa opportunità. Ecco però arrivare il parere contrario della Regione che mette tutti d’accordo: non ce n’è bisogno perché l’Alto Jonio ha scoperto da tempo l’elisir dell’eterna giovinezza!

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *