Redazione Paese24.it

Maltempo, a Roseto si apre una voragine sul lungomare

Maltempo, a Roseto si apre una voragine sul lungomare
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Tornano le piogge e l’Alto Jonio, dimostrando tutta la sua vulnerabilità sul piano idrogeologico, si sbriciola e va in frantumi. A Roseto si è aperta un’improvvisa voragine sul Lungomare (nella foto) tanto che il comune ha dovuto transennare la strada e deviare il traffico, mentre ad Oriolo continua il calvario delle frane e degli smottamenti, da come stiamo riportando in tempo reale su Paese24.it

Voragine RosetoLe cause sono sempre le stesse: le frequenti mareggiate che continuano ad erodere la costa e le piogge torrenziali che devastano un territorio fragile e indifeso che attende da anni un intervento organico contro il dissesto idrogeologico. Per la verità a Roseto non si è ancora appurata la causa dell’apertura dell’enorme e profondo crepaccio sul tratto del Lungomare che porta al Castello Federiciano: può essere stato il mare in tempesta da 2/3 giorni che ha scavato alla base il muraglione del Lungomare, ma possono essere state anche le piogge abbondanti dei giorni scorsi. Oppure l’una e l’altra cosa. Comunque sia, l’emergenza di Roseto, ancorchè grave, è circoscritta al solo Lungomare.

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *