Redazione Paese24.it

Villapiana, consigliere Pittelli si dimette da capogruppo Pd e rimette la delega al Bilancio

Villapiana, consigliere Pittelli si dimette da capogruppo Pd e rimette la delega al Bilancio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Con due lettere protocollate e fatte pervenire al sindaco Roberto Rizzuto il consigliere comunale Pietro Pittelli (nella foto) ha comunicato ufficialmente di aver rimesso nelle mani del primo cittadino le deleghe al bilancio e programmazione e la decisione di dimettersi da capogruppo del partito democratico in consiglio comunale con la richiesta di entrare a far parte del gruppo di maggioranza “Villapiana cresce”.

A scanso di ogni possibile fraintendimento Pittelli tiene a precisare che la decisione è stata assunta esclusivamente per “motivi personali”, riferiti più che altro a “ulteriori nuovi impegni di lavoro che non mi consentono di dedicare il tempo utile e necessario al delicato e impegnativo compito di curare il bilancio comunale. Nel ringraziare il sindaco Rizzuto per la fiducia accordatami chiedo di essere esonerato dall’incarico”.

Allo stesso modo Pittelli ribadisce e rinnova la sua “piena fiducia nella maggioranza di cui fa parte, nel sindaco e la giunta e nell’operato amministrativo sin qui portato avanti nel pieno rispetto del mandato elettorale ricevuto tre anni fa”. Sulle dimissioni da capogruppo del Pd Pittelli fa sapere che le stesse sono maturate in segno di polemica con la dirigenza del partito e l’anomalia presente in consiglio comunale dove il gruppo Pd è ufficialmente composto da tre elementi ma i tesserati sono ben otto. “Non mi sento di rappresentare un partito che non riesce ad essere unito nemmeno in consiglio comunale, che non prende decisioni su alcuni suoi componenti che passano all’opposizione, tanto vale- dice Pittelli- entrare a far parte e sostenere come gli altri il gruppo di maggioranza “Villapiana cresce”.

Pasquale Bria

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *