Redazione Paese24.it

Consiglio Comunale di Cassano allo Ionio sciolto per mafia

Consiglio Comunale di Cassano allo Ionio sciolto per mafia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il Consiglio Comunale di Cassano allo Ionio è stato sciolto in queste ore per infiltrazioni mafiose. La notizia, che era nell’aria, è emersa in seguito al Consiglio dei Ministri svoltosi oggi pomeriggio a Roma. Assieme a Cassano vengono sciolti, sempre in Calabria, anche i consigli comunali di Lamezia Terme (Cz), Marina di Gioiosa Ionica (Rc), Isola Capo Rizzuto (Kr) e Petronà (Cz).

Pochi giorni fa, nel corso di una visita in Calabria, la presidente della Commissione Antimafia, Rosy Bindi, aveva dichiarato che «sussistevano elementi che possono portare allo scioglimento del Consiglio Comunale di Cassano all’Ionio». Presso il Comune di Cassano, guidato dal sindaco Gianni Papasso, la Commissione di Accesso ha lavorato dal 6 marzo al 16 settembre 2017, esaminando numerosi atti alla ricerca di eventuali tentativi di infiltrazione mafiosa nell’attività amministrativa.

Redazione

 

Condividilo Subito

3 Responses to Consiglio Comunale di Cassano allo Ionio sciolto per mafia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *