Redazione Paese24.it

Al Comune di Nocara telefono muto da giorni. Sindaco si affida alla Procura

Al Comune di Nocara telefono muto da giorni. Sindaco si affida alla Procura
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Dieci giorni senza linea telefonica nel palazzo comunale di Nocara. E’ quanto denuncia, tramite una missiva rivolta all’azienda Tim/Telecom e alla Procura della Repubblica di Castrovillari, il sindaco, Francesco Trebisacce, in seguito all’interruzione del servizio, dal 18 giugno, probabilmente a causa del maltempo. «Immediatamente – rende noto il primo cittadino – è stata fatta la segnalazione del guasto, ma nonostante le rassicurazioni verbali, oggi la linea telefonica non risulta ancora attivata. E’ inutile sottolineare – aggiunge Trebisacce – che per un Ente pubblico, sebbene vi sia la presenza diffusa di telefonia mobile, è di grande importanza avere il servizio di telefonia fissa per i noti rapporti con Prefettura, Protezione Civile, Organi Giudiziari».

«L’immediato ripristino della linea telefonica e l’invito a scorporare nella prossima bolletta i costi del periodo di non erogazione del servizio», è quanto chiede il sindaco Trebisacce, rivolgendosi, inoltre, all’Autorità Giudiziaria competente «per verificare possibili responsabilità di natura penale».

Federica Grisolia

Condividilo Subito

One Response to Al Comune di Nocara telefono muto da giorni. Sindaco si affida alla Procura

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *