Redazione Paese24.it

Corigliano. Sarà demolito un lido confiscato alla criminalità organizzata

Corigliano. Sarà demolito un lido confiscato alla criminalità organizzata
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Beni confiscati alla criminalità organizzata: sarà demolito il lido ex Arca di Noè sul lungomare di Schiavonea di Corigliano. E’ quanto comunicano da Palazzo di Città. L’area sarà bonificata e riqualificata. Si è tenuto oggi, venerdì 29, un primo sopralluogo. “Di valore simbolico e culturale”, così è stata definita l’iniziativa della demolizione  ordinata dal sindaco Flavio Stasi che nei mesi scorsi aveva sottoscritto con l’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata, il passaggio della titolarità della gestione dell’area demaniale del lido confiscato. Il prossimo step sarà, quindi, quello rendere fruibile e restituire l’area alla comunità.

Redazione

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *