Redazione Paese24.it

Rispunta il Covid nell’Alto Jonio. Tampone positivo a Roseto Capo Spulico

Rispunta il Covid nell’Alto Jonio. Tampone positivo a Roseto Capo Spulico
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Le ultime raccomandazioni del Governo centrale, riprese anche dall’ultima ordinanza della Regione Calabria lasciavano presagire che il Covid-19 non era assolutamente un lontano ricordo. La risalita della curva epidemiologica sul territorio nazionale lo sottoscrive. Ed ecco che il Coronavirus, dopo il grande spavento del periodo del lockdown, torna a bussare alle porte dell’Alto Jonio cosentino, in un’estate in cui questo territorio rasenta il sold out per numero di visitatori, tanti dei quali attratti anche dalla diffusione del virus meno invasiva rispetto ad altre zone del Paese.

E’ di qualche minuto fa la notizia che a Roseto Capo Spulico si è registrato un caso di Coronavirus, il primo per questo comune. A comunicarlo è stato direttamente il sindaco, Rosanna Mazzia, che parla di una persona residente a Roseto e di rientro dal Nord. Il caso in questione non è asintomatico, infatti è stato ricoverato presso l’ospedale “Annunziata” di Cosenza. La persona contagiata, di sesso maschile (da quanto riportano fonti ufficiali del Comune), è risultata positiva al tampone naso-faringeo effettuato dall’equipe dell’Asp di Cosenza. Adesso il protocollo prevede un secondo tampone di verifica.

Nel frattempo, il sindaco di Roseto assieme all’Asp stanno cercando di tracciare il più possibile i contatti di questa persona. Intanto, però, sia i familiari della persona in questione che i contatti già rintracciati sono stati già sottoposti a quarantena obbligatoria in attesa, tutti, di sottoporsi a tampone. Il sindaco Mazzia invita i residenti e i tanti turisti a non andare nel panico e a mantenere comportamenti responsabili, assicurando la massima trasparenza nella gestione di questa vicenda. Roseto Capo Spulico, con, al momento, il primo ed unico contagiato, è il primo comune dell’Alto Jonio a far registrare un caso positivo dopo la fine del lockdown, periodo nel quale i casi si erano registrati ad Oriolo (zona rossa), Francavilla Marittima, Trebisacce e Villapiana.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito

One Response to Rispunta il Covid nell’Alto Jonio. Tampone positivo a Roseto Capo Spulico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *