Redazione Paese24.it

Trebisacce. Intitolazione Lungomare a Mariano Bianchi. Nei negozi si raccolgono le firme

Trebisacce. Intitolazione Lungomare a Mariano Bianchi. Nei negozi si raccolgono le firme
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Protocollata una proposta ufficiale dai consiglieri di minoranza

Una proposta per intitolare il lungomare di Trebisacce al compianto Mariano Bianchi, funzionario della Soprintendenza Nazionale dei Beni Culturali e Ambientali e già sindaco della cittadina jonica, prematuramente scomparso circa un mese fa all’età di 66 anni. La comunità di Trebisacce ha mostrato da subito un dolore sincero per quanto accaduto, tanto da spingere tanti cittadini ad invocare un ricordo ad imperitura memoria per Mariano, come lo chiamavano tutti. Ed ecco che il gruppo consiliare di minoranza, del quale l’architetto faceva parte, ha raccolto le numerose istanze provenienti dalla comunità e ha protocollato nella giornata di ieri (11 settembre) una proposta ufficiale di intitolazione del lungomare, con destinatari il sindaco Franco Mundo e tutti i consiglieri comunali.

«La proposta – si legge nel documento sottoscritto dai consiglieri di minoranza Cinzia Tufaro, Daniela Nigro, Antonio Cerchiara e dal movimento civico “Trebisacce Libera” con Andrea Petta e Giulia Accattato – nasce da un plebiscito promosso da un paese intero rimasto attonito di fronte alla morte dall’amico di tutti, umile e onesto. La sua schietta e contagiosa risata riecheggerà per sempre nel luogo che ha tanto amato e per il quale si è speso, da sindaco, realizzando opere importanti. Mariano ha dato tanto a Trebisacce. E’ giunto il momento che anche Trebisacce dia qualcosa a Mariano». Contestualmente a questa richiesta ufficiale, in paese è partita una raccolta firme a supporto della proposta in questione. Numerose attività commerciali hanno già aderito all’iniziativa, ospitando al loro interno il foglio per la petizione.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *