Redazione Paese24.it

Nuovo caso di Coronavirus a Trebisacce

Nuovo caso di Coronavirus a Trebisacce
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Un nuovo caso di Coronavirus è stato accertato a Trebisacce. E’ il secondo positivo attualmente presente sul territorio, dopo una donna guarita ormai da diverse settimane ed una signora che è in corso di negativizzazione. Il terzo caso in totale dall’inizio della pandemia. In merito a questo nuovo caso ne ha dato notizia pochi minuti fa il Comune di Trebisacce. Parliamo di un cittadino straniero non residente in paese e che avrebbe contratto il virus probabilmente all’estero: questo è quanto fanno sapere da Palazzo di Città.

Questa persona si trova ora in quarantena con i suoi familiari. Asp e Comune sono già al lavoro per tracciare i contatti del contagiato per sottoporre anch’essi a tampone. Il sindaco, Franco Mundo, invita la cittadinanza a non allarmarsi, continuando a rispettare le regole di convivenza con il virus, comunicando comunque che «sono in corso altri accertamenti».

Intanto a Plataci, dove sono risultati positivi due migranti (mamma e figlio minorenne) ospiti delle strutture di accoglienza Sprar, i tamponi effettuati sui contatti di queste persone (operatori del progetto e beneficiari) sono risultati tutti negativi. A darne notizia il sindaco Francesco Tursi, l’Asp di Cosenza e gli stessi responsabili del progetto Sprar.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *