Redazione Paese24.it

Villapiana. Il circolo del Partito Democratico ha un nuovo coordinatore

Villapiana. Il circolo del Partito Democratico ha un nuovo coordinatore
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il Circolo Cittadino del PD “Enzo Lauria” di Villapiana apre una nuova fase politica ed al posto e con il consenso del dimissionario segretario del partito Domenico Filardi, elegge il giovane Joseph Guida quale coordinatore pro-tempore del Circolo. Si tratta, secondo quanto ha dichiarato l’ex Segretario Filardi, di un giovane universitario che rappresenta una bella realtà della politica villapianese in quanto impegnato già da tempo sia nelle attività di Circolo che nella gestione di ruoli politici a livello provinciale e regionale. Joseph Guida, iscritto già in età adolescenziale ai Giovani Dem, sempre secondo Filardi, ha aderito appena maggiorenne al PD mostrando una spiccata sensibilità politica e una grande attenzione ai temi dell’attualità politica apportando sempre nuovi spunti di riflessione.

«In qualità di Segretario uscente – ha dichiarato l’attuale Capogruppo consiliare del PD Domenco Filardi – ne ho suggerito la nomina e sostenuto la sua elezione. È infatti necessario dare nuovo impulso al Partito Democratico e il coordinamento, anche se temporaneo, affidato a Joseph Guida – ha aggiunto Filardi auspicando il coinvolgimento dei giovani nella vita del Circolo – ne rappresenta plasticamente il giusto ricambio generazionale». Il neo-eletto coordinatore Guida ha riferito che l’Assemblea degli iscritti, riunitasi nella serata di sabato 24 ottobre, oltre a procedere al tesseramento per l’annualità 2020, ha discusso sulla riorganizzazione interna del Circolo al fine di ridare slancio al Partito.

Con riferimento poi all’attualità politica comunale, il Segretario dimissionario Domenico Filardi, attualmente Capogruppo della Minoranza “Insieme per Villapiana”, ha evidenziato «quanto sia difficile a Villapiana fare opposizione a una Maggioranza che amministra in modo sconsiderato e non si presta all’ascolto e, proprio per questo è auspicabile che il Partito e quanti ne condividono i valori possano trovare la forza e il coraggio di sostenerci in questa difficile battaglia». E’ con questo appello che Filardi si è congedato dal suo ruolo di Segretario del PD suggerendo l’elezione di un Coordinatore in grado di riavviare l’attività del Circolo in piena autonomia, nell’attesa di poter svolgere il Congresso che dovrà eleggere il nuovo Segretario. Congressi di Circolo che, – come è stato ricordato – in Calabria dovranno essere preceduti da una riorganizzazione regionale e provinciale di un Partito che vive da tempo una lunga fase di commissariamento. Ad assumere momentaneamente questo Coordinamento sarà, appunto, Joseph Guida che l’Assemblea ha eletto all’unanimità. Prendendo la parola il neo-Coordinatore ha elencato brevemente alcune azioni prioritarie a partire dalla dotazione di una sede fisica, all’avvio di una fase di inclusione di nuovi iscritti attraverso campagne di ascolto e, Covid permettendo, alla organizzazione di iniziative pubbliche, «Sarà – ha dichiarato il neo-eletto Coordinatore – un’organizzazione meno pletorica e più snella, che provvederà alla convocazione periodica dell’Assemblea la quale resterà sempre un organismo plurale e democratico del partito. Con l’auspicio – ha concluso Josephe Guida (nella foto in piedi con l’ex segretario Filardi)– che l’Assemblea possa essere sempre più percepita come luogo autentico di dibattito, si inizierà a tracciare un nuovo percorso, “senza etichette” ma con l’obiettivo di instaurare una fruttuosa interlocuzione con quanti vorranno partecipare seriamente alla vita politica della nostra comunità».

Pino La Rocca

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *