Redazione Paese24.it

Contagi in salita. Vescovo chiude le chiese di Sibari e Lattughelle

Contagi in salita. Vescovo chiude le chiese di Sibari e Lattughelle
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il vescovo della Diocesi di Cassano, don Francesco Savino, ha sospeso ogni attività di culto nelle parrocchie di San Giuseppe a Sibari e San Raffaele Arcangelo a Lattughelle, dove è parroco don Pietro Groccia, il quale continuerà a celebrare l’Eucarestia senza popolo. Il vescovo, dopo un confronto con lo stesso parroco e il sindaco di Cassano allo Ionio Gianni Papasso, ha inteso adottare questo provvedimento – da oggi sino al 4 dicembre – alla luce dei contagi in aumento nell’area della Sibaritide, dove nello specifico solo a Sibari ad oggi si contano 40 casi di Coronavirus.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *