Redazione Paese24.it

Mormanno. Borse di studio per gli studenti in memoria dell’imprenditore D’Alessandro

Mormanno. Borse di studio per gli studenti in memoria dell’imprenditore D’Alessandro
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Fu imprenditore dalla visione innovatrice e lungimirante, capace di essere esempio per il suo territorio e la città di Mormanno. Salvatore D’Alessandro, che tutti ricordando per il pastificio che tra gli anni ’50 e ’70 fu protagonista di innovazioni a livello mondiale come il cellophane e la pasta dietetica per adulti, ma iniziò la sua esperienza imprenditoriale con l’industria boschiva e il ginestrificio.

A lui il Comune di Mormanno – per volontà della famiglia su slancio di suo figlio Francesco Carlo – ha dedicato delle borse di studio intitolate alla memoria che verranno consegnate agli studenti dell’istituto omnicomprensivo di Mormanno. La cerimonia avverrà sabato 19 giugno alle ore 11:30 alla presenza della famiglia D’Alessandro, dell’Amministrazione Comunale, della dirigenza dell’Istituto Omnicomprensivo, e del professor Domenico Crea, presidente della commissione di valutazione chiamata a scegliere tra gli elaborati presentati.

La prova di accertamento per validare gli elaborati da premiare si è basata sui contenuti del libro “L’economia dei poveri” scritto dai premi nobel per l’Economia 2019 Abhijit Banerjee e Esther Duflo. Tante le proposte arrivate che hanno sottolineato la capacità dei giovani di guardare alla vera natura della povertà e proporre temi molto interessanti che verranno presentati e premiati. Cinque saranno i premiati che hanno presentato l’elaborato migliore e che riceveranno rispettivamente 2000, 1500, 1100, 800 e 600 euro per un totale di 6000 euro di premi complessivi.

Redazione

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments