Redazione Paese24.it

Nasce “Pallavolo Alto Jonio”. Trebisacce punta a diventare “città del volley”

Nasce “Pallavolo Alto Jonio”. Trebisacce punta a diventare “città del volley”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Con l’ormai prossima fusione societaria tra la Nova Volley Trebisacce e la Volley Trebisacce, nasce il progetto “Pallavolo Alto Jonio” mirato a creare una più ampia realtà pallavolistica sul territorio. Le due società, oltre i loro tecnici (Truncellito, Rossi, Montanaro), sono riuscite ad avvicinare: Alberto Graziano, attuale allenatore in serie C dell’Avolio Volley Castrovillari, e Marco Maiellaro, ex selezionatore regionale Puglia-Basilicata con un passato da secondo allenatore in A2, che andranno a formare le fondamenta di questo ambizioso progetto.  Incessante il lavoro sui giovani di tutte l’età, dal minivolley ai settori under 14/16/18, fino alle prima squadra maschile e femminile.

«Molte società – dichiara il presidente Apolito – puntano solo su una categoria, femminile o maschile, il nostro direttivo ha invece voluto puntare su entrambi i settori con progetti ambiziosi: centrare la Serie D entro i prossimi due anni. Stiamo coinvolgendo tutti i paesi limitrofi».

«Tutti i ragazzi – aggiunge il presidente – avranno la loro occasione di provare ad avvicinarsi a questo mondo grazie al coinvolgimento delle scuole tramite la collaborazione dei docenti e dei dirigenti scolastici con i quali abbiamo già avviato convenzioni e progetti. Cercheremo di avvicinare anche le realtà di accoglienza territoriale come il centro Sprar e gli oraratori».

Tutto il direttivo dichiara di «essere pronto a investire sulle strutture» e nei prossimi giorni arriveranno sulla scrivania del Commisario Straordinario del Comune di Trebisacce delle proposte volte al mantenimento e al miglioramento del palazzetto dello sport. A breve, inoltre, sarà presentata la nuova società e lo staff, i roaster e la nuova maglia con un evento dove sponsor, tifosi e appassionati saranno invitati. Trebisacce punta, così, ad essere città del volley.

Federica Grisolia

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments