Redazione Paese24.it

Famiglia allargata: tutti i vantaggi, le difficoltà e le spese per chi ne fa parte

Famiglia allargata: tutti i vantaggi, le difficoltà e le spese per chi ne fa parte
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Per famiglia allargata si intende un nucleo familiare che ospita al suo interno un nuovo compagno od una compagna con i propri figli al seguito. Oggi si tratta di una situazione sempre più frequente, ed è per questo motivo che conviene approfondire un po’ il discorso. Nello specifico, in questo articolo vedremo quali sono i vantaggi, le difficoltà e le spese a cui dover far fronte all’interno di una famiglia di questo tipo, scoprendo anche alcuni trucchi per risparmiare.

Le caratteristiche di una famiglia allargata e i suoi vantaggi

Unire due famiglie insieme, creandone una singola, può portare immensi benefici a tutti i membri del nucleo, ma può anche proporre alcune difficoltà, che approfondiremo più avanti. Per quel che riguarda i vantaggi, i nuovi arrivati in famiglia ovviamente allargheranno e arricchiranno quest’ultima, creando, nella maggior parte dei casi, una forte unione. La famiglia allargata rappresenta una vera e propria lezione di vita, che insegna ad affrontare momenti difficili ed ostacoli, superandoli proprio con la forza dell’unità familiare. Insegna anche la “sacra arte” dell’adattamento, soprattutto ai giovani: una skill che poi risulterà vitale durante tutta la vita. I ragazzi, infatti, possono trarre molti vantaggi da una famiglia allargata: basti pensare ai figli unici, che avranno l’opportunità di godere della compagnia di fratelli e sorelle e di condividere con loro le proprie giornate.

È chiaro che, anche nelle migliori famiglie si possono verificare dei piccoli momenti di difficoltà, o delle incomprensioni di vario tipo: non tutto potrà essere sempre perfetto. Sicuramente, però, l’unione fa la forza, e qualsiasi problema o litigio si potrà risolvere facendo leva sull’affetto e sul legame esistente tra tutti i membri della famiglia.

Quali sono le difficoltà più comuni in una famiglia allargata

Quando si fa riferimento alle eventuali difficoltà di una famiglia allargata, si parla soprattutto di quelle relative all’integrazione dei nuovi arrivati in casa, che potrebbe non essere semplice né scontata, soprattutto se si parla di ragazzi con un’età già importante. Nella maggior parte dei casi l’alchimia non sarà immediata, ma dovrà essere costruita mattone dopo mattone, con molta pazienza e “lavorando ai fianchi”. Le difficoltà, però, potrebbero abbracciare anche l’aspetto economico relativo alla casa, e, dunque, la gestione delle finanze. Va da sé che, quando si è in tanti, le spese aumentano all’improvviso, soprattutto per quanto riguarda le famiglie allargate composte prevalentemente da bambini. Per fortuna esistono alcune soluzioni che consentono di assicurarsi un’importante fonte di risparmio, anche per quanto riguarda le utenze e le spese energetiche. A questo proposito, potrebbe rivelarsi utile consultare alcune guide ad hoc sul prezzo dell’energia all’ingrosso, che spiegano come poter usufruire di tale alternativa ad un prezzo ridotto rispetto a quello di mercato.

Infine, oltre alla questione spese, esistono anche altre problematiche di tipo emotivo: una delle più diffuse, ad esempio, è la gelosia dei figli nei confronti della nuova famiglia. I genitori acquisiti potrebbero avere dei problemi con i nuovi figli, e viceversa.

Qui serve un lavoro importante, per cementare questi rapporti e per mantenerli saldi. Ad ogni modo, con il tempo e con l’impegno di tutti, una famiglia allargata può diventare un bene davvero prezioso sia per la vita degli adulti che per quella dei bambini.

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments