Redazione Paese24.it

Castrovillari. Albero del giudice Falcone nelle scuole come simbolo di legalità

Castrovillari. Albero del giudice Falcone nelle scuole come simbolo di legalità
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Una clonazione del Ficus macrophylla, presente vicino la casa del magistrato a Palermo

Print Friendly, PDF & Email

Un albero simbolo dell’impegno verso lo Stato e la lotta alle mafie. E’ l’albero del Giudice Giovanni Falcone, un Ficus che cresce nei pressi della casa del magistrato assassinato nel 1992 dalla mafia, e che oggi è stato consegnato nelle scuole di Castrovillari quale simbolo della legalità e della lotta contro la criminalità organizzata. L’attività rientra nel progetto “Un albero per il futuro”, promosso dal Reparto Biodiversità Carabinieri Forestali di Roma in collaborazione con il Ministero della Transizione ecologica, che prevede la donazione e la messa in dimora nelle scuole delle piantine ricavate mediante clonazione dalla pianta madre di Ficus macrophylla, situata all’ingresso dell’abitazione palermitana del magistrato.

Oggi i militari del Reparto Biodiversità Carabinieri di Cosenza unitamente ai colleghi della Stazione Carabinieri Forestale di Castrovillari hanno consegnato le piantine anche a Castrovillari al Primo e Secondo Circolo Didattico e alla Scuola Secondaria di Primo Grado, con la certezza che queste scuole, nell’importante ruolo educativo e culturale che hanno, diventino strumento di trasmissione di memoria e impulso per la creazione di una società che rigetti i disvalori delle mafie. Sono venticinque nella Provincia di Cosenza le scuole a cui è stato consegnato l’Albero di Falcone. Prossimamente i militari del Reparto Biodiversità di Cosenza saranno impegnati nella medesima attività all’interno delle province di Messina Catania e Siracusa.

Redazione

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments