Redazione Paese24.it

Mondiali, girone D. Danimarca e Tunisia finisce senza reti. Eriksen vince la sua partita

Mondiali, girone D. Danimarca e Tunisia finisce senza reti. Eriksen vince la sua partita
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email
di Vincenzo La Camera – Non va oltre lo 0-0 la Danimarca di Eriksen contro la Tunisia, nella prima partita del girone D. Proprio l’ex giocatore dell’Inter ha vinto la sua partita personale scendendo in campo (anche da capitano dopo l’uscita del milanista Kijaer) in un Mondiale, dopo l’infortunio allo scorso Europeo – quando si accasciò a terra privo di sensi – che rischiava di tenerlo fuori per sempre dal rettangolo di gioco. I danesi, semifinalisti agli ultimi europei sono usciti alla distanza ma gli africani hanno retto bene creando anche qualche occasione. Nella ripresa proprio Eriksen ha provato a prendere per mano la squadra sfiorando anche il gol. Pure un palo per i danesi con Cornelius (vecchia conoscenza di Parma e Atalanta) che non è riuscito a ribadire in rete. Nella Danimarca, migliore in campo il terzino sinistro dell’Atalanta, Mahele. Per lo stesso girone, stasera esordio della Francia di Mbappè contro l’Australia.
DANIMARCA-TUNISIA 0-0

DANIMARCA (3-5-2): Schmeichel; Christensen, Kjaer (65′ Jensen), Andersen; Kristensen, Hojbjerg, Delaney (45′ Damsgaard), Eriksen, Maehle; Skov Olsen (65′ Lindstrom), Dolberg (65′ Cornelius).

TUNISIA (3-4-3): Dahmen; Bronn, Meriah, Talbi; Drager (88′ Sassi), Skhiri, Laidouni (88′ Kechrida), Abdi; Ben Slimane (67′ Sliti), Jebali (80′ Mejbri), Msakni (80′ Khenissi).

Arbitro: Ramos Palazuelos

Ammoniti: Kristensen, Jensen, Khenissi (T)

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments