Redazione Paese24.it

Mondiali, girone A. Senegal batte Qatar e si rilancia. Padroni di casa ormai fuori

Mondiali, girone A. Senegal batte Qatar e si rilancia. Padroni di casa ormai fuori
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

di Vincenzo La Camera – Il Qatar batte il Senegal senza grandi patemi e si proietta verso l’ultima partita contro l’Ecuador che sarà decisiva per l’accesso agli ottavi di finale. Qatar ormai fuori, squadra mediocre. Chiuderà il suo Mondiale contro l’Olanda nell’ultima giornata del girone A. Nel primo tempo della partita iniziata alle ore 14, protesta vibrante dei qatarioti per un rigore apparso netto ma non fischiato. Al 32′ Sarr frana addosso ad Afif ma per l’arbitro Lahoz si può giocare. E pochi minuti dopo il Senegal passa con Dia. L’attaccante della Salernitana è lesto ad approfittare di uno scivolone in area del difensore Khouchi, realizzando il primo gol senegalese in questi mondiali. Il Qatar ci mette un po’ più di vivacità rispetto all’esordio ma non riesce mai ad inquadrare la porta. Senegal sicuramente più pericoloso. Anche se nell’economia del primo tempo pesa il rigore non assegnato al Qatar. Ad inizio ripresa subito il raddoppio del Senegal con Diedhiou che realizza con un colpo di testa in tuffo su calcio d’angolo (nella foto). Un gol che taglia le gambe al Qatar. Per il Senegal in gol entrambi gli attaccanti. Attorno al 60′ buona pressione del Qatar che si procura tre palle gol di fila, in una di queste è bravo il portiere Mendy. L’etremo difensore del Chelsea si ripete al 66′ compiendo una super parata su un tiro a colpo sicuro da due passi di Mohamad. Il Senegal rallenta e il Qatar al 77′ trova il gol con un colpo di testa di Muntari che stacca imperiosamente sovrastando l’ex Napoli, Koulibaly. Ma l’entusiasmo dura poco perché il neo entrato Dieng al 84′ chiude il match spiazzando il portiere da centro area, ben imbeccato da un compagno di squadra.

QATAR-SENEGAL 1-3 (41′ Dia, 47′ Diedhiou, 77′ Muntari (Q), 84′ Dieng)

Qatar (5-3-2): Barsham; Pedro, Hassan, Khoukhi, Mohamad, Ahmed; Al Haydos (73′ Muntari), Boudiaf (73′ Hatem), Madibo; Afif, Ali. All. Sanchez.

Senegal (4-2-3-1): E. Mendy; Sabaly, Koulibaly, Jakobs, Diallo; N. Mendy, I. Gueye; I. Sarr (73′ Ndiaye), Diedhiou (73′ Dieng), Diatta (65′ Ciss); Dia. All. A. Cisse.

CLASSIFICA GIRONE A: Olanda* 3, Ecuador* 3, Senegal 3, Qatar  (*una partita in meno)

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments