Redazione Paese24.it

Cariati. Chiedono i documenti, agenti della Municipale aggrediti da due ambulanti

Cariati. Chiedono i documenti, agenti della Municipale aggrediti da due ambulanti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

«Esprimiamo piena solidarietà agli agenti e al comandante della Polizia Municipale, Patrizia Marino, per l’aggressione subita ieri (mercoledì 7) nel corso dell’attività di controllo sul territorio comunale e di contrasto all’ambulantato non autorizzato». È quanto dichiara il sindaco di Cariati, Cataldo Minò, condannando il vile gesto e ribadendo «la massima attenzione ed il massimo impegno dell’Esecutivo nel fare dell’ordine e della legalità la bussola dell’azione di governo». «Rispetto a questo tipo di aggressioni, verbali e fisiche, oltraggiose ed irrispettose delle istituzioni e delle forze dell’ordine – sottolinea il primo cittadino – non possiamo che chiedere che siano inflitte celermente pene certe ed esemplari».

Il fatto è accaduto nella centralissima piazza 500, alla Marina. A seguito della richiesta di presentare la documentazione atta a dimostrare l’idoneità della vendita, si è registrata la reazione di due ambulanti nei confronti degli agenti; fermati e successivamente denunciati. Il sindaco Minò coglie, infine, l’occasione per ringraziare anche i Carabinieri della locale stazione di Cariati ed il Comandante Luca di Santo, intervenuti a supporto. (f.g.)

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments