Redazione Paese24.it

Trebisacce, lungomare sarà riqualificato. Salvo il finanziamento da 2 milioni di euro

Trebisacce, lungomare sarà riqualificato. Salvo il finanziamento da 2 milioni di euro
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Finalmente c’è la certezza che il finanziamento di 2 milioni di euro è salvo ed il lungomare di Trebisacce sarà riqualificato interamente, compresa l’area antistante il molo. Ne ha dato notizia nel corso del consiglio comunale, esibendo il decreto regionale n. 719 del 21 gennaio 2013 firmato dal dirigente regionale del dipartimento Lavori Pubblici ingegnere Giovanni Laganà, l’assessore ai Lavori Pubblici Filippo Castrovillari. Così il tema-lungomare, insieme a quello della nuova farmacia, ha finito per monopolizzare i lavori del consiglio. Finisce così la telenovela su questo finanziamento che, uscito dalla porta principale per presunte negligenze da parte dell’esecutivo precedente, è rientrato dalla finestra seppure sotto un’altra dicitura, ma con lo stesso obiettivo: quello cioè di riqualificare il lungomare storico che, realizzato negli anni ’60, versa oggi in condizioni di grave degrado.

Si è trattato di una sorta di resurrezione di Lazzaro della quale ha rivendicato la paternità l’attuale esecutivo comunale che si sarebbe adoperato a livello politico, e non solo, capitalizzando a favore di Trebisacce la consolidata buona predisposizione dell’assessore Gentile nei confronti della cittadina jonica. Anche la Minoranza per la verità ha rivendicato qualche merito, a  dimostrazione che, quando si opera con lo stesso spirito, è più facile centrare l’obiettivo.

Pino La Rocca

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *