Redazione Paese24.it

Villapiana, uno sciame d’api si nasconde tra le tombe del cimitero

Villapiana, uno sciame d’api si nasconde tra le tombe del cimitero
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Un grosso sciame d’api trova riparo tra le tombe del cimitero di Villapiana creando non pochi disagi per i cittadini in visita ai loro congiunti. A fare la segnalazione al Comune un cittadino che ha notato il grosso sciame davanti a una lapide nel pomeriggio di venerdì.

Su richiesta del sindaco Roberto Rizzuto e del presidente del consiglio comunale Pasquale Falbo sono intervenuti i fratelli Stefano e Alessandro Tettamanzi, esperti apicoltori, che all’alba di ieri si sono recati al cimitero con tutta l’attrezzatura necessaria in loro dotazione per risolvere l’insolito problema.

Le api hanno subito obbedito ai comandi degli apicoltori lasciandosi introdurre negli appostiti contenitori per api. Dall’analisi fatta dai fratelli Tettamanzi le api, quantizzate in circa cinquemila unità, apparterrebbero alla specie “apis mellifera ligustica” (la classica ape italiana), una specie che produce ottimo miele. Probabilmente le api sono scappate da un allevamento del comprensorio e dopo una notte all’addiaccio sono apparse infreddolite e affamate. Ora si trovano al sicuro, rifocillate e in buona salute.

Pasquale Bria

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *