Redazione Paese24.it

Castrovillari. Attenzione al sociale con baratto amministrativo e trasporto disabili

Castrovillari. Attenzione al sociale con baratto amministrativo e trasporto disabili
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Baratto amministrativo e servizio di trasporto per le persone con disabilità. Questi i temi al centro dell’ultimo incontro della Terza commissione consiliare di Castrovillari (Igiene, Sanità e Servizi socio-assistenziali), presieduta da Era Rocco e composta da Carmine Lo Prete, Dario D’Atri, Ferdinando Laghi e Sara Astorino. Entrambi i regolamenti saranno oggetto di discussione in una delle prossime sedute del Consiglio comunale. Nel dettaglio, si tratta di aiutare persone in difficoltà economica consentendo il pagamento dei tributi comunali attraverso lavori di pubblica utilità e di estendere il servizio riguardante il trasporto dei disabili ad un maggior numero di utenti, in modo da facilitarne la mobilità. La mozione sul baratto amministrativo (strumento introdotto dal decreto Sblocca Italia) era stata presentata dalle Liste Civiche – come si legge sul sito dell’Ente, con delibera di Consiglio del 13 agosto 2015.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *