Redazione Paese24.it

I “Colori d’Arbëria” al Complesso dei Dioscuri al Quirinale

I “Colori d’Arbëria” al Complesso dei Dioscuri al Quirinale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

La mostra del pittore di Lungro, Francesco Senise, dal 2 all'8 aprile

Download PDF

Arriveranno anche a Roma i colori accesi e spennellati d’Arbëria, con l’esposizione di 55 opere dell’artista lungrese Francesco Senise, al Complesso dei Dioscuri al Quirinale. L’inaugurazione della mostra – patrocinata dalla Regione Calabria, dalla Diocesi di Lungro, dall’Ambasciata d’Albania e dal Parco del Pollino – si terrà sabato (2 aprile) alle ore 18, e sarà possibile visitarla fino a venerdì 8 aprile. Ad introdurla, un convegno a cui parteciperanno – moderati dal responsabile del Complesso museale dei Dioscuri Rosario Sprovieri – il pittore Senise, Pierluigi Regoli dell’assessorato alla cultura della Regione Lazio, Gerarta Zherji Ballo dell’Ambasciata d’Albania. L’evento è organizzato dall’artista, con la collaborazione del Comune di Lungro e del rappresentante della comunità arbërëshe di Roma Cataldo Pugliese.

Sabato 5 aprile alle ore 16.30, sempre presso il Complesso dei Dioscuri al Quirinale, si terrà, invece, un incontro dal tema: “La chiesa bizantina italo-albanese, la cultura e la tradizione Arbërëshe”. Interveranno: il sindaco di Lungro, Giuseppino Santoianni, monsignor Donato Oliverio, vescovo di Lungro, Domenico Morelli, presidente di Confemili (Comitato Nazionale Federativo per le Minoranze Linguistiche Italiane). Modererà Nicola Corduano, esperto in Diritto canonico.

Un appuntamento all’insegna dell’arte e della cultura di un’identità che vive da 600 anni.

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *